Dracula Tour Romania

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Il Dracula Tour Romania è tra i più importanti tour dedicati al mito di Dracula. E’ un viaggio turistico relativamente recente, a causa dell’appartenenza al blocco sovietico, il paese di Dracula è rimasto fino a circa 40 anni fa all’oscuro della produzione letteraria e cinematografica nata da questo mito.

Ora diverse agenzie di viaggio propongono il Dracula tour, un viaggio turistico in Romania per appassionati e curiosi che essendo un prodotto commerciale risente dei limiti del prodotto di massa.

In questa pagina mi limito a suggerire un elenco di posti per il VOSTRO Dracula tour che consiglio di fare senza agenzia o meglio senza la confusione commerciale  delle compagnie di viaggio. In questo itinerario troverete le mete reali o possibili di Vlad Tepes il personaggio storico a cui si è ispirato Bram Stoker per il ‘Conte Dracula’; il tour del Dracula di Stoker lo trovate in questa pagina.

dracula tour in Romania

Targoviste è la capitale della Vallacchia la contea di Vlad Tepes costruita dal nonno a cui Dracula fece aggiungere la torre Turnul Chindiei. Secondo la leggenda un giorno vennero in città i sudditi detti ‘boieri’, il conte chiese loro se volessero esser aiutati per non avere più sofferenze nella difficile vita dell’epoca. I boieri, avendo rispondo affermativamente, firmarono la propria condanna a morte: Vlad, infatti, per non farli più soffrire li fece bruciare.

La fortezza di Poienari fu costruita dai boieri che vennoro poi impalati dal conte Vlad; la visita è doverosa non solo per la particolarità del luogo ma anche perchè vi morì suicida la prima moglie di Dracula gettandosi dalla torre nel fiume Arges.

Avvicinandoci alla Transilvania e ai Carpazi troviamo la città di Bistrita che nel 1264 era un borgo tedesco. Ci si avvicina sempre di più al territorio di Vlad Dracul, è il territorio dei vampiri e dei fantasmi e proprio quì è stato ambientato il film Dracula.

In questa zona si ottengono facilmente le indicazioni per i luoghi in cui ha vissuto il Conte Dracula; c’è Il castello di Dracula, sorto sulle rovine del vero castello che ora è un Hotel a 3 stelle ed anche un ristorante medioevaleggiante nominato come il conte. Sono certo luoghi per turisti, ma tappandosi un po’ il naso si riesce a percepire l’atmosfera di un tempo.

La città di Sibiu al centro dei monti Carpazi è molto bella e interesante e conserva ancora la struttura medievale, è suggestiva la visita per ricordare le relazioni commerciali e politiche in cui si muoveva il conte.

Nella città di Bran troviamo un altra fortezza del Conte Dracula che usava come base per le sue razie in Transilvania.
Per ultimo da visitare assolutamente il Monastero sul lago Snagov dove venne sepolto Dracula nel 1476.

Lago di Snagov, nei pressi di Bucarest, dove al centro, in un’isolotto, si trova un piccolo Monastero presso il quale venne sepolto Dracula nel 1476.

turismo in Romania con Dracula

Dracula Tour Romania ultima modifica: 2017-01-11T18:58:21+00:00 da Stefano Torselli
Facebooktwittergoogle_pluspinterest

commenta