I Preraffaelliti

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

I Preraffaelliti, come suggerisce il loro nome, rifiutano Raffaello, considerato il rappresentante massimo di quell’arte che in nome della bellezza ha tradito la “verità”.

Parecchi secoli dopo la fine del Gotico, si costituisce a Londra nel 1848 la confraternita dei Preraffaelliti: un gruppo di artisti che si oppongono all’arte accademica e attuano un revival gotico, ispirandosi all’etica che caratterizzava l’operare degli artisti del medioevo.

I Preraffaelliti si distinguono per l’uso dei colori puri, per il gusto medievale nei temi e nello stile, per i contorni rigidi e la severità ispirata allo stile gotico.

I maggiori esponenti della confraternita dei Preraffaelliti sono Dante Gabriel Rossetti, William Holman Hunt e J.E. Millais. Provengono tutti dalle scuole della Royal Academy, la prestigiosa ma un po’ bolsa organizzazione fondata da Sir Joshua Reynolds nel 1768. Scontenti dell’insegnamento della scuola, si ritrovano tra loro e criticano le opere del pieno Rinascimento come la Trasfigurazione di Raffaello, giudicata troppo pomposa e inverosimile nei gesti degli apostoli e nell’attitudine poco spirituale del Salvatore.

Il fatto che Dante Gabriel Rossetti sia figlio di un carbonaro italiano esiliato spinge l’associazione a darsi un carattere di setta segreta. Gli artisti non hanno mai visitato l’Italia, ma rimangono affascinati dalle incisioni che rappresentano gli affreschi del Camposanto di Pisa.

Gabriel Rossetti, Sea Spell

Gabriel Rossetti, Sea Spell

 

John Everett Millais, Ophelia

John Everett Millais, Ophelia

Le prime esposizioni, dal 1849 in avanti, non ottengono il favore della critica. Ma a difesa dei Preraffaelliti si erge John Ruskin: Essi non imitano la pittura, dipingono semplicemente dalla natura (…) si sono schierati, come un sol uomo, contro quel genere d’insegnamento iniziato dopo l’epoca di Raffaello, opponendosi in realtà all’intero sentire delle scuole del Rinascimento (…). Dipingendo la natura com’è intorno a loro, con l’aiuto della scienza moderna e la serietà degli uomini del XIII e XIV secolo, fonderanno una nuova e nobile scuola in Inghilterra.

I Preraffaelliti ultima modifica: 2017-01-15T19:34:27+00:00 da Stefano Torselli
Facebooktwittergoogle_pluspinterest

commenta