Le mille facce dello stile goth

bevitori di sangueBevitori di sangue

Pochi Goth bevono sangue regolarmente, identificandosi con i vampiri. Alcuni lo fanno durante i giochi erotici, o per scopi rituali.

Goth cimiteriale

La maggioranza dei goth è intrigata dal concetto di morte e trova che i cimiteri siano luoghi piacevoli. Diffusa la fascinazione per le lapidi funerarie, le statue di angeli e le iscrizioni. Nella maggior parte dei casi l’interesse non sfocia nel patologico.

goth e il cimitero

Gothic Lolita

La ninfetta dei goth si veste come Mercoledì Addams: abito grigio istituzionale più calzettoni fino al ginocchio e scarpe Doc Martens.

gothic lolita

Cyber Goth

Ovvero il lato oscuro del nerd. Amano la fantascienza, i computer, la graphic novel, la scena futuristica e internet. Ma invece d’indossare occhialini da secchione si truccano come il replicante di Blade Runner.

Cyber Goth

Goth Wave

Stile musicale degli anni ’80, conosciuto anche come New Wave. La maggior parte dei goth ama le maggiori synth band del decennio, dai Depeche Mode ai Pet Shop Boys, dai Bauhaus ai Legendary Pink Dots.

goth wave

Fetish Goth

Amanti di fruste, PVC e catene. Le signore amano stivali alti stringati in pelle nera, collari chiodati, braccialetti di gomma e scarpe stile Betty Page.

fetish goth

Industrial Goth

Sono i goth che ascoltano industrial music. Vestono semplice: pantaloni neri aderenti, maglietta nera, giacca di pelle nera. il loro stile richiama quello dei biker. Amano i muscoli.

Medievale/Rinascimento

Le donne e i cavalier, l’arme e gli amori. Sono i goth innamorati del tempo che fu. Amano vestirsi con abiti medievali.

medieval gothic

Goth Vittoriani

Indossano abiti opulenti che sfiorano il barocco. Mantelli neri, lunghe gonne, corsetti, scialli di pizzo, abiti merlettati, lunghi spolverini neri, anelli, girocolli e braccialetti.

victorian gothic

Le mille facce dello stile goth ultima modifica: 2017-01-11T18:02:00+00:00 da Stefano Torselli

commenta